BIO

Nadia Gozzini

Dal 1996 esercito la professione di sarta e costumista in film per il cinema e la televisione, spot pubblicitari, videoclip, set fotografici.
Tra i film: Venti, di Marco Pozzi (2000); Oltre il confine, di Rolando Colla (2001); La leggenda di Al, John e Jack, di Aldo, Giovanni e Giacomo (2002); Volevo solo dormirle addosso, di Eugenio Capucci (2004); Somewhere di Sophia Coppola (2009);I soliti idioti, di Enrico Lando (2011)

Tra le produzioni televisive: Bradipo, sit-com di Mtv con Andrea Pezzi (2001), alcuni documentari di ricostruzione storica per La Macchina del Tempo di Rete4 (2000-2003); Mamma Mia, sit-com di Raidue con Maurizio Nichetti e Angela Finocchiaro (2003); Le cinque giornate di Milano, fiction di
Raiuno di Carlo Lizzani (2004).

Circa 100 spot pubblicitari per diverse case di produzione, tra cui Central-Groucho, BRW, Filmmaster, Milonga, Movie Magic, Altoverbano, Altamarea, Made, Fargofilm.

Circa 50 videoclip tra cui: Ligabue, Elisa, Negrita, Nek, Le Vibrazioni, Elio e le Storie Tese, Alexia, Gemelli Diversi, Meg, Gaia Riva, Negramaro.

Campagne fotografiche per: Vanity Fair, Infiore, Vernel, Safilo oxido, e le campagne abbinate agli spot televisivi.

Le video installazioni sulla storia dei transatlantici di Studio Azzurro per Genova – Capitale europea della cultura 2004.

Collaboro come consulente con la sartoria d’epoca “ Casa d’Arte Lo Bosco”.Inoltre, collaboro con alcuni giovani autori milanesi alla realizzazione di progetti di cinema indipendente.

Tengo corsi di cucito nel circolo Arci “La Scighera” di Milano; ho collaborato per il progetto di web tv “DeAbyDay” della casa editrice DeAgostini alla produzione di corsi di cucito;

Lavoro da sempre come sarta privata, realizzando divise, abiti da sera e da cerimonia. Progetto e realizzo collezioni di abbigliamento femminile. Collaboro con lo shooroom Ermanno Scervino per le sfilate uomo donna Milano

Leave a Reply

NADIA GOZZINI 2015